Имя пользователя:

Пароль:

Вы вошли как гость, рекомендуем Вам авторизироваться либо пройти процесс регистрации . Если Вы забыли пароль, то Вы можете его восстановить .

Considerare come misurare la tensione e la corrente nella presa

  1. Come lavorare con un multimetro?
  2. Misura di corrente e tensione con un multimetro
  3. Misura della tensione con un multimetro
  4. Misura corrente usando un multimetro
  5. conclusione

Misure con un multimetro

Come misurare la tensione nella presa o determinare il valore della corrente che scorre attraverso di essa? Tale domanda è diventata praticamente prima di ognuno di noi. La risposta è piuttosto semplice: è un multimetro, un dispositivo universale per misurare una varietà di parametri elettrici.

La caratteristica principale di questo dispositivo è una combinazione di un'ampia varietà di dispositivi che potrebbero richiedere sia l'impianto elettrico professionale che quello di casa. Inoltre, per poter utilizzare tale dispositivo, non è necessario avere alcuna conoscenza specifica. Basti ricordare lezioni scolastiche in fisica.

Come lavorare con un multimetro?

Prima di misurare la tensione nella presa con un multimetro, vediamo come funziona questo dispositivo. E capiremo anche i valori che è in grado di misurare.

E capiremo anche i valori che è in grado di misurare

Multimetro analogico

I multimetri possono essere analogici o digitali. La risposta alla domanda quale di loro è meglio è ovvia: un dispositivo digitale. Dopo tutto, i multimetri digitali indicano sempre il valore esatto del valore misurato, percepiscono lealmente la connessione sbagliata delle sonde e non sono così esigenti nelle condizioni operative. Allo stesso tempo, c'è un solo argomento a favore dei dispositivi analogici: il prezzo.

Multimetro digitale

Ecco perché nel nostro articolo considereremo un multimetro digitale. E inizieremo la nostra revisione con sonde multimetro. Per collegarli, un dispositivo convenzionale ha due o tre socket.

Quindi:

  • La sonda nera deve essere collegata alla presa "COM" , che è negativa o terra. Dipende dalla quantità misurata.

Collegamento dei puntali del multimetro

  • La sonda rossa si collega a una delle due prese rimanenti . L'abbreviazione "VΩmA" significa che questa presa è progettata per misurare tensione, resistenza e amperaggio, ma solo per valori piccoli. Per misurare la corrente in 1A e oltre, utilizzare la presa 10АDC, che ha una parte di contatto più potente.

Denominazione dei valori misurata da un multimetro

Ora parliamo dei valori che un multimetro digitale convenzionale può misurare. Per diversi produttori, la designazione di alcuni valori può variare, quindi offriamo tutte le opzioni possibili.

Quindi:

  • Per misurare la tensione CC, utilizzare il limite indicato da DCV . In questo limite, ci sono di solito diverse disposizioni per misure di tensione da 200mV a 1kV. Per misurare la tensione CA, utilizzare il limite etichettato ACV. Di solito ha anche diverse posizioni per le misure da 100 V a 1000 V.
  • Il limite DCA viene utilizzato per misurare le correnti . Ha anche diverse posizioni di diverse centinaia di microampere, fino a diverse centinaia di milliampere. Inoltre, di solito c'è una posizione per misurare la corrente fino a 10A. Ma per collegare il dispositivo a questa posizione, l'istruzione consiglia di riorganizzare la sonda rossa nello slot appropriato. Ciò è necessario in modo che la corrente in 10A sia sufficientemente grande e che i contatti deboli della presa "VΩmA" si spengano semplicemente.
  • Per misurare la resistenza del circuito, abbiamo un limite "Ω" . Ha diverse posizioni per misurare valori da 200Ω a 2MΩ.

Fai attenzione! Puoi misurare qualsiasi valore con un limite più grande. Ad esempio, una tensione di 100 V può essere misurata nella posizione di non 200 V, ma nella posizione di 1000 V. Ma con un aumento del limite di misurazione, aumenta anche l'errore del dispositivo. A questo proposito, i risultati di misurazione ottenuti potrebbero non essere abbastanza affidabili.

Oltre a queste quantità di base, molti dispositivi hanno limiti aggiuntivi per misurare il guadagno di corrente del transistor, la continuità per i cortocircuiti, la misurazione dei parametri dei diodi e alcuni altri. Questi limiti sono già più mirati e non li considereremo in modo più dettagliato.

Designazioni alternative sul multimetro

Misura di corrente e tensione con un multimetro

Sapendo come usare un multimetro, puoi considerare la domanda su come misurarli, a seconda dei valori misurati. Dopo tutto, la misurazione della corrente nella presa è molto diversa dalla tensione di misura. Inoltre, prenderemo in considerazione altre possibili opzioni per misurare queste quantità nell'ambiente domestico.

Misura della tensione con un multimetro

Iniziamo considerando come misurare la tensione con un multimetro nella presa? Questa procedura consentirà di rispondere alla domanda se i parametri di rete sono conformi agli standard e se è possibile collegare un'installazione elettrica specifica ad esso.

  • Per fare ciò, prima installare le sonde nelle prese appropriate. Nel nostro caso, questa è la presa "COM" per la sonda nera e la presa "VΩmA" per la sonda rossa.
  • Ora facciamo il necessario accendere il multimetro stesso. Poiché la corrente in uscita ha un valore variabile, è necessario impostare il limite ACV.

Posizione dell'interruttore per la misurazione della tensione nella presa

  • La posizione dell'interruttore deve essere superiore alla tensione prevista. Cioè, per l'uscita in cui dovrebbe essere 220V, si dovrebbe scegliere il valore più vicino più vicino. Se prendi il nostro multimetro, allora scegliamo un valore di 750V. Per le prese bifase o trifase, la tensione nominale è di 380 V, ovvero, scegliamo anche una posizione di 750 V.

Fai attenzione! Se non si conosce il valore previsto dell'alimentazione di rete, è meglio non misurare con un multimetro. Se la tensione è superiore al valore massimo, nel nostro caso di 750 V, al massimo il fusibile del multimetro può bruciarsi, e nel peggiore dei casi tutto può finire con ferite e ustioni. Pertanto, prima di effettuare misurazioni, determinare il valore atteso della tensione.

  • Dopo aver impostato i limiti di misurazione, è possibile passare direttamente alle misurazioni. Per fare questo, inseriamo le sonde nei contatti di potenza della presa e assicuriamo un contatto affidabile tra di loro.

Misura della tensione con un multimetro

  • Successivamente, il display del multimetro mostrerà il valore istantaneo della tensione nella nostra presa. Può variare leggermente entro 1 - 2B, questo è normale. Se oscilla oltre un limite più ampio, indica un contatto inaffidabile tra i puntali di test e i terminali di alimentazione della presa o uno scarso contatto sulla rete elettrica stessa.

Determinazione del prezzo di divisione di un multimetro analogico

  • Se si utilizza un multimetro analogico, prima di misurare la tensione nella presa, è necessario decidere il valore di divisione della scala. Dopo aver eseguito un semplice calcolo, calcolare il valore istantaneo della tensione.

Misura corrente usando un multimetro

Ma la misurazione della corrente nella presa con un multimetro è molto più difficile. Prima di tutto è collegato alla funzione di accendere il dispositivo di misurazione per misurare la forza corrente.

  • Diamo un'occhiata a quale sia la peculiarità degli strumenti di connessione per misurare la corrente. Il fatto è che per misurare la corrente, dovremmo collegare un multimetro o un amperometro in serie con l'installazione elettrica.
  • Cioè, nella presa stessa, senza un dispositivo corrente collegato ad esso, non c'è corrente. Pertanto, non possiamo misurarlo. Ma quando si connette il dispositivo attraverso lo zoccolo, una corrente direttamente proporzionale alla potenza del dispositivo inizia a fluire.
  • Il risultato è che, conoscendo la tensione di alimentazione e la potenza del dispositivo, sarà molto più facile per noi calcolare la corrente elettrica di installazione calcolando. Per questo usiamo la legge di Ohm.

La legge di Ohm

  • Naturalmente, questa legge è valida solo per la rete DC, e per la rete AC è necessario introdurre un altro fattore di potenza. Ma per i calcoli più semplici, è del tutto possibile utilizzarlo.
  • Ma se non si conosce la potenza del dispositivo o se si hanno dubbi sul suo funzionamento, è necessario conoscere e misurare l'amperaggio della presa con i dispositivi. Per non tagliare il cavo di alimentazione dell'installazione elettrica e non scollegare la presa da esso, è possibile realizzare un dispositivo semplice.

Crea un dispositivo per misurare la corrente nella presa

Per creare un dispositivo del genere, abbiamo bisogno di una spina, due prese e un pezzo di filo. La spina si collegherà alla presa dove misuriamo. Collegati ad esso i fili che vanno al punto di uscita uno. Per creare un dispositivo del genere, abbiamo bisogno di una spina, due prese e un pezzo di filo

Schema di collegamento del nostro dispositivo

Il collegamento del socket numero uno è leggermente diverso dal solito. A uno dei morsetti di alimentazione colleghiamo il cavo dalla spina. E al secondo terminale di alimentazione colleghiamo il cavo che va al numero due del socket. Il collegamento del socket numero uno è leggermente diverso dal solito

Prese di collegamento nel nostro circuito

Per il socket numero due, colleghiamo un filo dal numero uno del socket. Colleghiamo il secondo contatto di potenza al cavo della spina che non viene utilizzato nella connessione al primo socket. Per il socket numero due, colleghiamo un filo dal numero uno del socket

Collegamento dei puntali del multimetro

Ora in fasi. Inseriamo le sonde del nostro multimetro nella presa numero uno. Accendiamo la spina del nostro dispositivo nella presa. Ci colleghiamo alla spina numero due il nostro dispositivo elettrico. Ora in fasi

Misura della corrente nella presa usando un multimetro

Se abbiamo fatto tutto correttamente, ora possiamo misurare la corrente in uscita con un multimetro. Inoltre, quando si rimuove almeno una delle sonde dalla presa numero uno, il nostro dispositivo elettrico smette di funzionare. Ma non raccomandiamo di rompere la catena rimuovendo la sonda. Fallo meglio con una forchetta.

  • Se stai cercando un modo più semplice per misurare la corrente nella presa o qualsiasi altra installazione elettrica con le tue mani, allora avrai bisogno di una pinza elettrica. La particolarità di questo dispositivo è che puoi misurare la forza della corrente senza interrompere il circuito. E lo puoi fare in qualsiasi momento per te in qualsiasi fase dell'installazione elettrica.

Clamp Meter elettrico

  • L'essenza di questo dispositivo è ridotta alla misurazione del campo magnetico attorno al conduttore, attraverso il quale può determinare la corrente che fluisce attraverso il filo. Per questo, ha un circuito magnetico scollegabile. Un circuito magnetico aperto consente di chiuderlo attorno al conduttore in esame e effettuare misurazioni.

Fai attenzione! Se si dispone di un cavo a due, tre o altri trefoli, è necessario misurare separatamente ciascun cavo di una fase. Se chiudi il circuito magnetico attorno ai fili di tutte le fasi, il dispositivo mostrerà zero. Ciò è dovuto al fatto che i campi magnetici attorno a ciascuno dei conduttori si compensano a vicenda e il valore risultante sarà zero o un valore molto piccolo.

conclusione

Come puoi vedere il multimetro è un dispositivo abbastanza universale che ti consente di effettuare un'ampia gamma di misurazioni. Ma richiede il giusto approccio e la conoscenza del principio di funzionamento degli impianti elettrici.

Pertanto, se si desidera installare un misuratore di potenza nella presa o in altri, nella maggior parte dei casi, dispositivi eccessivi, si consiglia innanzitutto di ricordare le lezioni delle basi dell'ingegneria elettrica. E poi prendere decisioni sulla necessità di tali dispositivi e misure.

Come lavorare con un multimetro?
Come lavorare con un multimetro?
Hавигация
Реклама
Популярные новости
Фары на ВАЗ 2110: что лучше Киржач или Бош и какие лампы в них стоят
Содержание: Фары ВАЗ 2110 Предлагаемые варианты Что выбрать? Проблема новых фар Фары ВАЗ 2110 Замена фар — это достаточно распространенное явление для автомобилей. Причин для проведения

ВАЗ 2110 инжектор двигатель, схема и принципы работы инжекторного двигателя “десятки”
ВАЗ 2110 инжектор двигатель который отличается экономичностью, повышенной мощностью и стабильностью работы, если сравнивать его с карбюраторными двигателями ВАЗ 2110. Широкое применение инжекторных

Отличия 8 и 16-клапанных двигателей ВАЗ
Двигатели для переднеприводных моделей с увеличенным до 1,6 литра рабочим объемом, о которых так долго твердили автолюбителям, с октября этого года ВАЗ стал производить серийно. (До сих пор их делали понемногу

Частые неисправности ВАЗ 2110, 2112
Перечислю всевозможные проблемы, слабые места, которые есть у десяток и двенашек. 1) Кузов и лакокрасочное покрытие. Многие покупатели и владельцы понимают, что ждать оцинкованного кузова от этой модели

Как правильно подключить абсорбера на ваз 2112
Вот какую занимательную информацию нашл об адсорбере, страшно аж жуть : По причине борьбы за экологию б/бак не имеет выхода в атмосферу. Пары бензина через трубопровод идут к угольному адсорберу-ресиверу,

Плохо разгоняется ВАЗ-2112 16 клапанов: плохая динамика разгона
Плохой разгон 16-клапанного ВАЗ-2112 – это следствие сбоя в системе зажигания или подаче топлива. Устранить причины такого сбоя тяжело, но вполне реально своими руками. Для этого придется проделать немалый

Неисправности ВАЗ 2110. Опыт автовладельцев
Полный список неисправностей, которые произошли с моим ВАЗ 2110 в течение 120 000 км эксплуатации. Сначала все шло нормально, когда автомобиль был еще новый. Прошло около года, никаких поломок, я даже

Болтается рычаг КПП - ТЮНИНГ КАК СТИЛЬ ЖИЗНИ :: VAZ.ee » Форум
Сообщение добавлено 8.5.2008, 22:05 была похожая ситуация, завожу машину начинает дребежать ручка переключения передач(короткоходная), если взятся за нее рукой то дребезг исчезает. как то появилось

Тюнинг ВАЗ-2112
Школьные мечты становятся былью Когда Владимир еще ходил в школу, только-только начали выпускать журнал «Тюнинг автомобилей», и мальчишки постоянно разглядывали картинки, мечтая, что «и у меня будет

ВАЗ-2112 (16 клапанов). Ремонт и эксплуатация, отзывы владельцев
ВАЗ-2112 стал последним в линейке 10-й модели. Это современная и динамичная машина, в которой значительно улучшились эксплуатационные, а также внешние показатели. Стоит сказать, что это самое продаваемое

Реклама
Архив
Реклама
Календарь сайта
Реклама
Облако тегов